Palazzo Gradari - Italian Legend Bicycles, Associazione Culturale, Pesaro Urbino - Marche - Italy

-- AcquistoVenditaScambio --

more info
Vai ai contenuti

Palazzo Gradari

Evanti e Mostre



Palazzo Gradari 2012 Pesaro

Nell’elegante Palazzo Gradari situato nel centro storico di Pesaro è stata allestita l’esposizione di biciclette da corsa d’epoca della produzione italiana degli anni Settanta e Ottanta dal titolo "Bici Leggendarie".
I visitatori hanno potuto ammirare le biciclette utilizzate dai più famosi campioni che hanno fatto la storia del Giro d’Italia e del Tour de France in quegli anni.

Dopo la seconda guerra mondiale la produzione di biciclette in Italia raggiunse un notevole incremento tale da consentire la mobilità urbana della popolazione, anticipando il boom economico che avverrà negli anni sessanta.
All’inizio degli anni '50, per quanto riguarda il settore delle biciclette da corsa, furono lanciati sul mercato il cambio posteriore e il cambio anteriore (deragliatore) in modo da poter raddoppiare il numero di rapporti utilizzabili.

Dal 1960 in poi il ferro viene sostituito dall’acciaio nella produzione delle tubazioni che compongono il telaio e dall’alluminio nella costruzione della componentistica.
La ditta più importante nella fabbricazione delle tubazioni per il telaio della bicicletta da corsa è in quegli anni la ditta Columbus di Milano che, affinando la tecnica di costruzione, riuscì a produrre telai leggerissimi.
Negli anni settanta il telaio veniva saldato con particolari congiunzioni che ogni produttore personalizzava con lo scopo di creare un pezzo unico.

In questa esposizione è stato quindi possibile vedere da vicino le biciclette da corsa assemblate con questi telai particolari prodotti da Colnago, Masi, Marastoni, De Rosa, Alan ed utilizzate da campioni quali Eddy Merckx, Gianni Motta, Vittorio Adorni, Enrico Paolini e Giuseppe Saronni.

In concomitanza dell'eposizione, il Comune di Pesaro ha organizzato nell ambito del progetto europeo "Cyclo" il concorso fotografico "Pesaro in Bici".



Palace Gradari 2012 Pesaro

In the elegant Palazzo Gradari located in the historic center of Pesaro it was staged the vintage race bikes exposure of the Italian production of the seventies and eighties entitled "Legendary Bikes".
Visitors were able to admire the bikes used by the most famous champions who have shaped the history of the Tour of Italy and Tour de France in those years.

After World War bicycle production in Italy reached a significant increase to allow the urban mobility of the population, anticipating the economic boom that will happen in the sixties.
At the beginning of the 50s, as regards the field of racing bicycles, they were launched on the market the rear and front gearshift gear (derailleur) in order to double the number of usable reports.

From 1960 onwards, the iron is replaced by steel in the production of the pipes that make up the frame and from aluminum in the construction of the components.
The most important company in the manufacture of pipes for the frame of the bicycle racing is in those years the company of Milan that Columbus, refining the technique of construction, managed to produce lightweight frames.
In the seventies the frame was welded with special conjunctions that each producer personalizzava with the aim to create a unique piece.

In this exhibition it was possible to see close racing bicycles assembled with these particular frames from Colnago products, Masi, Marastoni, De Rosa, Alan and used by champions like Eddy Merckx, Gianni Motta, Vittorio Adorni, Enrico Paolini and Giuseppe Saronni .

In conjunction dell'eposizione, the City of Pesaro organized in scope of the European project "Cyclo" photographic "Pesaro competition in Bici".


Copyright non si consente la copia e/o la stampa di qualsiasi immagine presente su questo sito
E' altresì vietata la copia e/o la stampa integrale oparziale del testo presente nelle sezioni del sito
Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti